Uova di Pasqua: diamo una mano ad Ail

Uova di Pasqua: diamo una mano ad Ail

A Pasqua fatti un regalo: vieni con noi ad aiutare AIL, scoprirai che dare è molto più bello che ricevere.

Distribuiremo sorrisi e speranza. Vieni con noi e aiutaci ad aiutare.

Pasqua rappresenta per l’AIL un appuntamento fondamentale per finanziare la ricerca contro i tumori del sangue.

Ogni traguardo che la ricerca raggiunge è merito di un piccolo gesto.
È merito di chi ha consentito di trasformare le Uova AIL in un grande simbolo di solidarietà.  È merito dei tanti volontari, perché senza il loro appoggio non avremmo raggiunto gli stessi risultati.

 

COSA C’E’ DA FARE:

La manifestazione è realizzata grazie al consueto impegno di migliaia di volontari che offriranno un uovo di cioccolato a chi verserà un contributo minimo di 12 euro.Trieste Altruista dà l’opportunità di contribuire all’iniziativa affiancando i volontari dell’AIL. Si tratta di dedicare qualche ora del proprio tempo per aiutare il progetto AIL delle uova di Pasqua.

 

DOVE e QUANDO

Il sabato e domenica nel banchetto allestito nel centro di Opicina.

 

CHI CERCHIAMO

Persone che vogliono dare una mano ai volontari della sezione di Trieste “Giovanni Lapi”. Non serve invitare i passanti, la campagna è ben nota e le persone si recano spontaneamente al banchetto.

 

COME POSSO PARTECIPARE:

Per partecipare basta iscriversi al progetto cliccando sul pulsante blu “MI ISCRIVO” presente a destra se navighi da PC o in basso se navighi da Smartphone. Verrai contattato per concordare i dettagli del progetto. Se invece è la prima volta in assoluto che ti iscrivi ad un progetto di TriesteAltruista e non sei mai venuto/a nella nostra sede per il primo colloquio di conoscenza, contatta il numero 335.5945470 per concordare quando passare.

 

PERCHE’ E’ IMPORTANTE:

La sezione di Trieste di AIL utilizza i fondi raccolti da questa iniziativa per svolgere le attività che la contraddistinguono:

  • sostenere la Ricerca
  • potenziare il servizio di Assistenza Domiciliare
  • realizzare e sostenere le Case alloggio
  • supportare i Centri di Ematologia e Trapianto di cellule staminali
  • promuovere la formazione e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio

Per maggiori informazioni sull’iniziativa visita  (http://www.ail.it/)

 

AGENDA 2030: OBIETTIVO DI SVILUPPO SOSTENIBILE  N°3 “SALUTE E BENESSERE”;

 

Non puoi partecipare attivamente?

Se non puoi partecipare come Volontario puoi:

 

  • fare passaparola con i tuoi conoscenti;
  • diventare FAN di TriesteAltruista e diffondere l’altruismo e la cultura del dono diventando un “cyber altruista” …come? Condividendo e likando i nostri post su Facebook.
TriesteAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development