4 chiacchiere con Majeed

4 chiacchiere con Majeed

Quest’attività è alla portata di tutti e non richiede assolutamente che tu abbia avuto esperienze pregresse. Essa rientra all’interno della Programmazione del Progetto di Volontariato di Quartiere “PONZIANAltruista”.

 

COSA C’E’ DA FARE:

L’integrazione passa attraverso la lingua italiana e Majeed ed i suoi amici che provengono da Paesi lontani  come l’Afganistan ed il Pakistan lo sanno bene. Proprio per questo TriesteAltruista ha creato questa opportunità di volontariato sulla spinta propositiva di questi ragazzi che sono motivati ad imparare il più rapidamente possibile l’italiano. L’attività è semplice: “fare 4 chiacchiere in italiano con Majeed ed i suoi amici”. Questa conversazione che farai andrà ad aggiungersi, come tassello fondamentale, ai corsi di italiano che Majeed ed i suoi amici stanno già seguendo.

 

DOVE e QUANDO:

Nel giardino di Via Orlandini nel rione di Ponziana

Ogni Giovedì del mese dalle 15.30 alle 17.30

 

CHI CERCHIAMO:

Persone motivate ad aiutare alcuni giovani migranti ad integrarsi rapidamente nella nostra città. Potrebbe esserti utile conoscere un po’ di inglese per eventualmente riuscire a superare alcuni momenti di incomprensione ma anche se non lo sapessi l’importante è provare a dialogare.

 

FOTOGALLERY PROGETTO

 

COME POSSO PARTECIPARE:

Per partecipare basta iscriversi al progetto cliccando sul pulsante blu “MI ISCRIVO” presente a destra se navighi da PC o in basso se navighi da Smartphone. Se invece è la prima volta in assoluto che ti iscrivi ad un progetto di TriesteAltruista e non sei mai venuto/a nella nostra sede per il primo colloquio di conoscenza, contatta il numero 335.5945470 per concordare quando passare.

 

PERCHE’ E’ IMPORTANTE:

Il primo strumento, ed il più utile, alla vera integrazione del migrante è proprio quello della lingua italiana. Senza lingua non c’è comunicazione, senza comunicazione non c’è confronto, senza confronto non c’è crescita (reciproca). La conversazione che farai sarà quel valore aggiunto che permetterà di velocizzare il processo di apprendimento della lingua italiana e di conseguenza l’integrazione nella nostra società con tutte le conseguenze positive che questo comporterà per la vita di questi ragazzi.

 

ASSOCIAZIONE ORGANIZZATRICE:

TriesteAltruista

 

AGENDA 2030: OBIETTIVO DI SVILUPPO SOSTENIBILE N°10 “RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE”; N° 11 “CITTA’ e COMUNITA’ SOSTENIBILI”

 

 

Non puoi partecipare attivamente?

 

Se non puoi partecipare come Volontario puoi:

 

  • fare passaparola con i tuoi conoscenti;
  • diventare FAN di TriesteAltruista e diffondere l’altruismo e la cultura del dono diventando un “cyber altruista” …come? Condividendo e likando i nostri post su Facebook.
TriesteAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development