Benefici Mentali del fare Volontariato

Molti di noi hanno distribuito panini e bevande agli homeless della stazione, hanno partecipato ad attività di socializzazione con persone con disabilità o hanno anche aiutato a pulire dai rifiuti alcune zone del Carso. Usando il nostro tempo, le nostre capacità e le nostre energie per essere al servizio degli altri, non solo aiutiamo le persone, ma riceviamo anche numerosi benefici personali per la salute mentale. La ricerca ha dimostrato che 2-3 ore alla settimana (o circa 100 ore all’anno) di volontariato possono darci numerosi benefici.

Allora perché il volontariato ci fa sentire così bene?

Ecco 7 Benefici del volontariato per la salute mentale:


1) Riduce lo stress
Una connessione significativa, indifferente con chi (anziani, homeless, rifugiati, animali, ambiente), può distogliere la nostra mente dalle nostre preoccupazioni rivolgendo la nostra attenzione a qualcuno o a qualcos’altro. Più ricca è l’esperienza, più ci sentiamo soddisfatti nel dare il nostro tempo e il nostro talento, e questo si traduce in un miglioramento dell’umore e in meno stress.

2) Combatte la depressione
Il volontariato può distrarre la mente da un’abitudine distruttiva come il pensiero negativo o l’essere eccessivamente critici (soprattutto verso se stessi). Può anche aumentare la motivazione fornendo un senso di realizzazione. Pensiamo: “Se posso fare questo, cos’altro è possibile?

3) Previene i sentimenti di isolamento
Mentre facciamo volontariato possiamo anche fare nuove amicizie facendo crescere la nostra rete sociale ed eventualmente anche quella professionale. Scegliere un’attività che ci piace ci dà una maggiore possibilità di incontrare persone che condividono i nostri valori e la nostra visione del mondo. È possibile creare amicizie che possono durare a lungo dopo la fine del volontariato. E soprattutto, per chi di noi è più timido ed introverso, un’attività di volontariato può aiutare ad allenarsi a rompere il ghiaccio ed a mettersi in gioco.

4) Aumenta la fiducia
Alcune attività di volontariato richiedono l’apprendimento di nuove competenze. Acquisire una nuova abilità, insieme all’essere in un ambiente non familiare, può fornire uno stimolo mentale che altrimenti non sperimenteremmo. Inoltre, facendo crescere le nostre abilità per fare la differenza per gli altri, possiamo acquisire un senso di orgoglio e di identità, che può portare ad avere una visione più positiva di se stessi.

5) Dà un senso di scopo e di significato
Indipendentemente dalla nostra età, il volontariato può dare un significato, uno scopo e una realizzazione diversa da ciò che facciamo o abbiamo fatto per lavoro. Sia che si tratti di anziani, bambini, animali o a causa di un disastro naturale, la volontà di fare ciò che è necessario può aiutare a far crescere la compassione per gli altri, espandendo al contempo la nostra mente e la nostra visione del mondo.

6) Accende la passione
Il volontariato è anche un modo divertente per esplorare diversi interessi o magari lavorare a fianco di un maestro. Può essere una fuga energizzante dalla routine quotidiana, soprattutto se si sta seduti davanti a un computer tutto il giorno e si desidera essere più attivi e all’aperto.

7) Ti rende felice
La ricerca mostra che gli ormoni del benessere e l’attività cerebrale hanno un picco durante il volontariato. Gli esseri umani sono progettati per stare in comunità, per aiutarsi l’un l’altro. È impossibile non avere un impatto su una comunità quando si fa volontariato. Il solo fatto di essere lì e di fare tutto ciò che è necessario contribuisce a creare un insieme più grande. Il volontariato rende il mondo un posto migliore aiutando una comunità in difficoltà e aiutando gli altri fornisce un immenso piacere.

Sul Calendario di TriesteAltruista puoi trovare diverse opportunità di volontariato! Cosa aspetti? Clicca qui: https://www.triestealtruista.org/volontariato-Trieste/calendario/

Fonte articolo: https://www.ableto.com/resources/mental-health-benefits-of-volunteering/?fbclid=IwAR0Dhs56KgKbBJYeiNXwae7aker2-_E4XkBOkTTY_hH11olIQ56SPIisFpU

Liberamente tradotto con l’aiuto di www.DeepL.com/Translator

TriesteAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development