STORIA DI TRIESTE CON VITTORIO- Ad Maiores

STORIA DI TRIESTE CON VITTORIO- Ad Maiores

Cosa c’è da fare

 

Abbiamo bisogno di volontari per un pomeriggio storico presso la casa di riposo Ad Maiores.

L’obiettivo è quello di passare un pomeriggio esplorando alcuni aspetti particolari della nostra città. Nulla di troppo impegnativo! Solo un modo diverso per passare il tempo, magari imparando qualcosa di interessante dal vulcanico volontario Auser Vittorio che spazia con entusiamo da un argomento storico all’altro soprattutto riguardo alla nostra zona.

Potremmo anche suggerire agli ospiti ricette tradizionali e non,  parlare dei termini e dei modi di dire più frequenti, o raccontare qualcosa sulla storia di Trieste, o semplicemente lasciarci trasportare dai racconti di Vittorio e guardare insieme a loro una proiezione sulla Trieste vecchia e nuova sentendoci parte della comunità.

 

Chi cerchiamo

Persone volenterose con buona predisposizione al contatto con persone anziane.

 

Dove e quando

La casa di riposo Ad Maiores si trova in: Corso Italia, 27, 34122 Trieste.

Il giovedì dalle 15.30 alle 17.30

 

Chi l’organizza

Auser – percorsi solidali è un’associazione di Volontariato che opera a favore dell’invecchiamento attivo allo scopo di favorire tra le persone, senza limiti di età, la consapevolezza dei cambiamenti sociali, il dialogo intergenerazionale, l’arricchimento personale attraverso strumenti educativi quali la diffusione della cultura, la pratica della solidarietà, il miglioramento della qualità della vita.

 

Come posso partecipare

Per partecipare basta iscriversi al progetto (cliccando sul pulsante blu “MI ISCRIVO” presente sulla destra se sei su PC o in basso se sei su Smartphone)

contattare il numero dell’associazione per concordare i dettagli.

Contattaci al numero: 335.5945470.

 

OBIETTIVO DI SVILUPPO SOSTENIBILE N°3 “SALUTE E BENESSERE”

 

____________________________

Non puoi partecipare attivamente?

Se non puoi partecipare come Volontario puoi:

 

  • fare passaparola con i tuoi conoscenti;
  • diventare FAN di TriesteAltruista e diffondere l’altruismo e la cultura del dono diventando un “cyber altruista” …come? Condividendo e likando i nostri post su Facebook.
TriesteAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development