Banco farmaceutico 2019 con Trieste Altruista

Banco farmaceutico 2019 con Trieste Altruista

Torna anche quest’anno, grazie ad un accordo con il Banco Farmaceutico Onlus, la Giornata di Raccolta del Farmaco che si svolgerà a Trieste, come in tutta Italia, nella giornata di sabato 9 febbraio 2019.

Si tratta di un’iniziativa benefica che dal 2000 ogni anno mobilita migliaia di volontari nelle oltre 3.600 farmacie aderenti e che ha lo scopo di raccogliere farmaci in favore degli Enti caritatevoli ed assistenziali della propria città che, per missione, si occupano delle persone disagiate ed in difficoltà che necessitano di medicinali e prodotti farmaceutici e non hanno i soldi per comprarseli.

A Trieste i farmaci saranno raccolti in 29 farmacie e distribuiti alle seguenti realtà:

  • Associazione Don Kisciotte
  • Associazione Amici della Pro Senectute
  • Comunità di Sant’Egidio
  • Caritas Trieste (c/o la casa d’accoglienza “La Madre” e “Teresiano”; Casa “Betania”; Centro d’Ascolto e Centro diurno “La Tenda”)
  • Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin
  • Mensa Poveri di Montuzza dei frati Cappuccini
  • Centro di Aiuto alla vita “Marisa”
  • Centro di solidarietà “San Nicola”
  • Seminario Diocesano
  • Suore di carità dell’Assunzione

 

COSA C’E’ DA FARE:

Si tratta di stare nel punto che verrà indicato dal personale della farmacia, invitando i cittadini a donare farmaci che non hanno obbligo di ricetta medica – in particolare antinfluenzali, antinfiammatori e antipiretici.

 

DOVE e QUANDO:

Ti sarà comunicata la Farmacia in cui sarai indirizzato/a dopo che ti sarai iscritto/a al progetto.  Sabato 9 febbraio. Scegli il turno a te più confacente.

Giovedì 7 febbraio si terrà una breve formazione presso Piazza S.Antonio 4 (2° piano – campanello “farmacisti”) dalle 18.00 alle 19.00, tenuta dal Delegato territoriale del Banco Farmaceutico, dedicata a tutti coloro che non hanno mai partecipato alla Giornata della Raccolta del Farmaco. La formazione è propedeutica ad una migliore preparazione e consapevolezza del volontario anche in chiave di relazione con il potenziale donatore.

 

CHI CERCHIAMO:

Non è necessario essere maggiorenni, basta che tu abbia dai 16 anni in su ma devi darci l’autorizzazione di un tuo genitore. Per recuperare il Modello da far compilare clicca qui .  Una volta compilato, dovrai farlo firmare e portarcelo in sede o inviarcelo scannerizzato oppure fotografato via email a triestealtruista@triestealtruista.org

Il progetto è adatto a “genitori accompagnati da figli minori (<16 anni)”; approfondisci cliccando sull’icona sottostante e scopri il “Volontariato in Famiglia“!

 

COME POSSO PARTECIPARE

Per partecipare basta iscriversi al progetto cliccando sul pulsante blu “MI ISCRIVO” presente a destra se navighi da PC o in basso se navighi da Smartphone; sarai successivamente contattato dal Capo Progetto dell’Associazione Organizzatrice per concordare i dettagli. Se invece è la prima volta in assoluto che ti iscrivi ad un progetto di TriesteAltruista e non sei mai venuto/a nella nostra sede per il primo colloquio di conoscenza, contatta il numero 335.5945470 per concordare quando passare.

 

PERCHE’ E’ IMPORTANTE:

E’ indispensabile l’aiuto di tutti: farmacie, volontari e donatori. Non solo perché è un dovere rispondere all’esigenza di chi non può prendersi cura di se stesso o dei propri cari, ma anche perché gesti come la Giornata della Raccolta del Farmaco educano alla carità e alla condivisione.

 

PROBLEMA

La povertà sanitaria: in Italia 12 milioni di persone hanno procrastinato le terapie o addirittura rinunciato a procurarsi le medicine per carenza di risorse. Sono più di 539.000 i cittadini italiani che sono riusciti a reperire i farmaci di cui avevano necessità solo grazie all’intervento di onlus, associazioni non profit, enti assistenziali i quali hanno attinto dalle mani del Banco Farmaceutico. Ad oggi, inoltre, il Servizio Sanitario Nazionale riesce a coprire solo il 59,4% della spesa farmaceutica delle famiglie. (Fonte: Rapporto 2018 – Donare per curare: Povertà Sanitaria e Donazione Farmaci)

 

ASSOCIAZIONE ORGANIZZATRICE:

Fondazione Banco Farmaceutico

 

AGENDA 2030: OBIETTIVO DI SVILUPPO SOSTENIBILE N°1 “POVERTA’ ZERO”; N°3 “SALUTE E BENESSERE”;

 

Non puoi partecipare attivamente?

Se non puoi partecipare come Volontario puoi:

 

  • fare passaparola con i tuoi conoscenti;
  • diventare FAN di TriesteAltruista e diffondere l’altruismo e la cultura del dono diventando un “cyber altruista” …come? Condividendo e likando i nostri post su Facebook.
TriesteAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development